Italian

GIURATI

La Giuria della Nuova Guida 5StarWines – the Book

 

THE 5 STAR WINES 2018 TEAM

Ian D’Agata

ITALY

Ian D’Agata

logo5starwines_04

5 Star Wines CTO Scientific Director, Vinitaly International Academy.

Ian D’Agata, Direttore scientifico a Vinitaly International Academy e consulente scientifico a Vinitaly International è uno scrittore pluripremiato e professore. Con il libro Native Wine Grapes of Italy è stato premiato 2015 Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year. Considerato il miglior autore italiano di vino, Ian è stato giudicato uno degli otto migliori scrittori di vino al mondo 2016 da Les Plumes d’Or.

Ian D’Agata scrive e racconta il vino da più di 25 anni. Vincitore di numerosi premi alla carriera e per i suoi scritti, alla sua ultima fatica letteraria, Native Wine Grapes of Italy (Ed. University of California Press) è stato assegnato il prestigioso premio di “libro dell’anno” per le 2015 Louis Roederer International Wine Awards, mai vinto prima da uno scrittore italiano. Oltre ad eseere stato premiato come miglior giornalista di vino in Italia, a conferma della ua caratura internazionale, nel 2016 Ian è stato nominato uno degli otto più importanti wine writer al mondo da Les Plumes d’Or, il premio assegnato a Parigi in Francia dai produttori, viticoltori ed enologi francesi.

Ian è il direttore scientifico della Vinitaly International Academy e il Scientific Advisor di Vinitaly International e insegna storia e cultura del vino al Master’s Program in Food Sciences della New York University.

Dopo essere stato Contributing Editor del mensile inglese Decanter, Ian è ora il Senior Editor e Head of Development for Europe and Asia di VINOUS, una delle più importanti testate internazionali dedite al vino con abbonati in 85 paesi diversi, e continua ad agire da corrispondente Italiano della Cinese TasteSpirit, uno dei periodici di vino e lifestyle più letti in Oriente.

Stevie Kim

ITALY

Stevie Kim

Come Managing Director di Vinitaly International Stevie Kim ha lanciato e ora conduce una serie di nuove iniziative sotto l’ombrello di Vinitaly, tra cui OperaWine, Vinitaly International Academy, Vinitaly Wine Club, VINO (Padiglione del vino italiano a Expo2015 di Milano), HackWine, Vinitaly International Buyer Connect, Vinitaly International Importer Connect, HireMeVinitaly e wine2wine.

A capo del braccio strategico internazionale di Vinitaly, Stevie è impegnata ad utilizzare i canali innovativi per comunicare e celebrare “il vino italiano” all’estero – con un’enfasi creativa sui social media – sempre con un occhio di attenzione per aiutare i produttori italiani a vendere di più di una semplice bottiglia di vino.

Viaggia spesso in giro per il mondo per diffondere il vangelo del vino italiano, con particolare attenzione agli Stati Uniti, la Russia – e soprattutto, la Cina.

È coniugata e ha due figli, se non si conta anche il marito.

General Chairman

Bernard Burtschy

FRANCE

Bernard Burtschy

logo5starwines_04

Chief, Le Figaro Vin.

Bernard Burtschy è editorialista per la sezione vini del giornale francese Le Figaro e per diverse riviste francesi (Paris-MatchVigneronAmateur de Vins et Spiritueux) ed estere (come la rivista giapponese Wands e quella tedesca Feinschmecker). 

E’ il Presidente della French Wine Press ed è un membro onorario della Grand Jury Européen (un’associazione europea sul vino).

Pedro Ballesteros Torres MW

SPAIN

Pedro Ballesteros Torres MW

logo5starwines_04

Master of Wine.

Pedro Ballesteros Torres è un Master of Wine e scrive regolarmente per diversi giornali e riviste sul vino. Ha partecipato come giudice a molti premi enologici a livello internazionale e organizza diverse degustazioni guidate e seminari sul vino in spagnolo, inglese, francese e italiano.

Petro Ballesteros Torres, Master of Wine, ha una laurea sia in Ingegneria che in Viticoltura ed Enologia al Politecnico di Madrid. Ha ottenuto il diploma WSET in Belgio e la certificazione Weinakademiker in Germania e in Austria. Successivamente, è diventato membro del Master of Wine Institute di Londra ed ha approfondito la sua conoscenza nel campo del vino conseguendo ulteriori specializzazioni a Jerez, Beaune, Napa Valley e Bordeaux.

E’ l’editorialista di Planeta Vino (Spagna), Libre BelgiqueDe MorgenDernière Heure (Belgio), scrive spesso per Decanter (Regno Unito), Selectus Wineselmundovino.com (Spagna), e di tanto in tanto per altre riviste di vino svizzere, italiane,francesi e americane.

E’ stato giudice per le sezioni Spagna e Sherry al Decanter World Wine Award (Regno Unito), oltre che giudice a competizioni di livello internazionale in Spagna (Concours Mondial BruxellesBacchusCopa Jerez), Germania (Mundus Vini), Portogallo, Repubblica Ceca, Italia, Francia e altri paesi del mondo. E’ membro del Consiglio di Amministrazione del Master of Wine Institute, del Consiglio per l’Unione dei Degustatori Spagnoli, e del Comitato dell’International Federation of Wine Journalists.

E’ inoltre membro del Comitato Consultivo della Fondazione Culinaria dei Paesi Baschi. Esperto per la Spagna presso l’OIV, organizza workshop e degustazioni guidate in tutto il mondo in spagnolo, inglese, francese e italiano.

Robert Joseph

UK

Robert Joseph

logo5starwines_04

Editor at Large, Meininger’s Wine Business International.

Panel Chairman

Andy Howard MW

UK

Andy Howard MW

logo5starwines_04

Master of Wine (Ex Chief Buyer, Marks&Spencer).

Andy Howard è diventato Master of Wine nel 2011. Ha lavorato per diversi anni in Gran Bretagna come buyer per Marks & Spencer.

Attualmente ha una propria attività, Vinetrades Ltd, e partecipa come giudice a varie competizioni a livello internazionale (DecanterBacchus The International Wine Challenge). Scrive inoltre per Decanter e Jancis Robinson.

Michele Longo

ITALY

Michele Longo

logo5starwines_04

Curator, Winecult.it (Co-curator Italian Best Wines Guide).

Michele Longo è il curatore di Winecult.it e co-curatore della Guida ai Migliori Vini d’Italia. Scrive per la rivista Barolo&Co e da sempre nelle sue interviste vuole raccontare il lato “umano” del vino attraverso il territorio , le tradizioni e le voci dei produttori.

Scrittore, sommelier, e in contatto con il mondo del vino dalla fine degli anni ’90, tutti gli articoli e le interviste di Michele riflettono il suo interesse per il lato “umano” del vino.

Nel 2008, Michele ha iniziato a lavorare per il New Wine Journal, un mensile diretto da Ian D’Agata. Dal 2011 al 2013, ha lavorato – prima come degustatore poi come viceredattore – per la Guida aiMigliori Vini D’Italia di D’Agata e Comparini.

Nel 2014 ha raccolto il testimone da Ian ed ora è capo-redattore della Guida ai Migliori Vini d’Italia. Attualmente scrive per la rivista Barolo&Co, in cui il vino viene descritto attraverso la storia, il territorio e le voci dei produttori piemontesi. E’ il redattore di WineCult.it, un sito web che nasce dalla volontà di far combaciare due passioni, cibo e vino. Nella rubrica WineVoice, racconta le storie dei produttori attraverso le loro voci e la loro “musica”.

Monty Waldin

UK

Monty Waldin

logo5starwines_04

Decanter (and Author of 13 books and Guides on Natural Wines).

Monty Waldin è il primo scrittore ad essersi specializzato in vini biologici e biodinamici nella metà degli anni 90, e scrive sulla guida Oxford Companion to Wine (a cura del Master of Wine Jancis Robinson), dove recensisce vini biologici, biodinamici e naturali.

Ha lavorato in vigneti ed aziende vinicole di tutto il mondo, ed è stato il protagonista di Chateau Monty, la prima serie TV dedicata alla produzione di vini biodinamici – dalla potatura della vite all’imbottigliamento del vino – andata in onda nel 2008 sul Britain’s Channel Four.

Jeffrey Porter

USA

Jeffrey Porter

logo5starwines_04

Beverage Operations Director

Originario del Texas, la passione di Jeffrey per il vino è nata durante gli anni passati alla University of Texas di Austin. Nella stessa città, Jeffrey ha iniziato la sua carriera, lavorando per la Central Market. Dopo essersi laureato, Jeffrey si è trasferito in California dove ha lavorato come rivenditore per un grossista della Bay Area. La sua carriera di sommelier è iniziata nella Napa Valley, lavorando al Tra Vigne Ristorante a St. Helena, California. Nel 2009, Jeffrey è entrato nel Batali & Bastianich Hospitality Group, lavorando alla Osteria Mozza. Nel 2011 si è trasferito a New York, dove è diventato wine director del ristorante Del Posto. Nel 2014 Jeffrey è diventato Beverage Operations Director, prendendosi cura dei programmi inerenti al settore beverage per Babbo, Del Posto, Esca, Lupa. Otto, Babbo Pizzeria & Enoteca a Boston, Massachusetts e il nuovo ristorante La Sirena del Maritime Hotel.

Hayley Black

USA

Hayley Black

logo5starwines_04

Wine Director at Tutta Bella / IWE

Italian Wine Ambassador certificata dalla Vinitaly International Academy, Hayley ha anche raggiunto il terzo livello di certificazione del Wine & Spirits Education Trust (WSET). Negli ultimi 11 anni, Hayley ha lavorato a stretto contatto con il vino italiano nel settore della ristorazione a Seattle. Di recente, Hayley è stata Wine Program Director di Tutta Bella, un gruppo di ristoranti con base a Seattle. Hayley ha una grande passione per le origini e le storie del vino italiano. Le forze portanti della sua carriera sono la sua abilità nell’istruire ed educare al vino e di saper forgiare relazioni e legami forti attraverso di esso.

Michaela Morris

CANADA

Michaela Morris

logo5starwines_04

VIA Italian Wine Expert, Wine Writer and WSET Educator.

Michaela è una scrittrice, docente e presentatrice di Vancouver. Partecipa spesso come giudice a premi enologici in Canada e all’estero, ed ha conseguito il Diploma di Esperta di Vino Italiano presso la Vinitaly International Academy. 

Corinne Keddie

USA

Corinne Keddie

logo5starwines_04

VIA Wine Ambassador, Wine Communicator, winexine.sg

Wai Xin Chan

Singapore

Wai Xin Chan

logo5starwines_04

Henry Davar

USA

Henry Davar

logo5starwines_04

IWExpert

Henry Davar is a Wine Educator and boutique fine wine Business Development Manager at Breakthru Beverage Nevada. He began his wine career at The Modern restaurant in the Museum of Modern Art in New York City in 2005. Soon after, with the aim of specializing in Italian wine, he joined the opening sommelier team at Batali & Bastianich’s Del Posto, also in New York. In 2007 he moved with the group to Las Vegas to open B&B Ristorante, Enoteca San Marco (now Otto), and Carnevino Italian Steakhouse at the Venetian & Palazzo resort. He returned to NYC as Wine Director of Del Posto in October 2009 and was part of the team that was awarded Four Stars from the New York Times in September 2010. In April 2011, he and his wife departed for a sabbatical in Italy where they traveled throughout the country, studied Italian, and staged in Barolo. The following spring, he travelled to Hong Kong where he helped open Lupa Osteria as the Beverage Director. He returned to Las Vegas in January of 2013. Henry holds wine certifications from the Court of Master Sommeliers and the Wine & Spirits Education Trust. Most recently, he achieved the Italian Wine Expert certification from the Vinitaly International Academy. He is one of nine VIA certified Italian Wine Experts in the world.

Gill Gordon Smith

Australia

Gill Gordon Smith

logo5starwines_04

IWA and CEO

Gill viene dalla McLaren Vale, South Australia, ed è una educatrice, rivenditrice e produttrice di vino specializzata in varietà italiane come l’Arneis e Nero d’Avola. E’ stata nominata wine communicators Australia 2017 e wine communicatore and educator dell’anno. È stata membro della giuria in svariati wine show, incluso quello della McLaren Vale e l’Adelaide Review hot 100. Gill è direttore educativo e head lecturer di Fall from Grace- Wine education and training, organizzazione che organizza programmi come WSET, FWS e altri corsi nazionali inerenti al mondo del vino, frequentati annualmente da più di 350 studenti, provenienti soprattutto dal settore vinicolo e dalla facoltà di enologia della Adelaide University. Ogni anno, circa 150 studenti internazionali iscritti alla University of Adelaide, per la maggior parte cinesi, partecipano al programma WSET. Gill ha scritto articoli per molti giornali, tra cui Italianicous magazine, Adelaide Review e Fleurieu Living. Gill è stata parte integrante del team che ha progettato il Qantas Sommelier in the sky, programma che si è meritato un award. Negli ultimi 25 anni, Gill ha viaggiato molto per scoprire produttori e regioni fonti di ispirazione. Gill, fiera Ambasciatrice della Vinitaly International Academy e wine ambassador di McLaren Vale, è appassionata alle varietà di vino italiano e al potenziale che esse possono avere in Australia, soprattutto nella McLaren Vale. Secondo Gill, l’educazione è la chiave della conoscenza.

Senior Judges

Michael Garner

UK

Michael Garner

logo5starwines_04

Author, Wine Writer.

Michael Garner ha lavorato nel business del vino per oltre 35 anni, ed è specializzato in vino italiano da più di 30. E’ uno degli autori di Barolo: Tar and Roses, scrive spesso per Decanter e ha insegnato per molti anni presso la WSET. Con il proprio socio in affari Paul Merrit, gestisce l’Italian Wine Specialists Tria Wines Limited. Vive in campagna, nella contea inglese di Devon. 

Luzia Schrampf

AUSTRIA

Luzia Schrampf

logo5starwines_04

Via Wine Ambassador, Wine Writer for Der Standard et. al. and Wine Educator.

Lucia Schrampf è una giornalista freelance austriaca, di Vienna. Insegna alla Wine Academy of Austria, molto simile alla WSET di Londra. Ha un Diploma WSET ed è recentemente diventata un’Ambasciatrice di Vinitaly International Academy. Collabora per varie guide sul vino e partecipa come giudice a vari concorsi enologici a livello internazionale e nazionale.  

Luzia Schrampf si è laureata come traduttrice all’Università di Vienna. Nel 2003, ha ottenuto il diploma WSET tramite la Wine Academy di Rust, in Austria. Dal 2000 scrive articoli sul vino in inglese e in tedesco per diversi giornali e riviste, come ad esempio il quotidiano Der Standard, la rivista Wein.Pur e la versione austriaca dello Slow Food Magazine. Collabora per di più alla stesura di guide sul vino e partecipa come giudice a vari concorsi enologici a livello internazionale e nazionale. Luzia è inoltre docente della Wine Academy Austria, simile alla WSET di Londra, e nel dicembre del 2015 è diventata Wine Ambassador della Vinitaly International Academy.

Janna Rijpma

NETHERLANDS

Janna Rijpma

logo5starwines_04

Multiple Wine Book Author and Owner, Ennovision International Media Company

Scrittrice e consulente nel mondo del vino da oltre vent’anni, Janna Rijpma è la Direttrice della rivista online NOMOH. Ha pubblicato una collana di cinque libri, The Wine Guide for Business People.

Dopo una lunga carriera come produttore esecutivo in televisione, Janna Rijpma si è laureata come Vinoloog nel 1996 presso presso la Dutch Wine Academy. Autrice di molti articoli e rubriche sul vino e cibo per vari giornali e riviste, ha pubblicato una collana di cinque libri, The Wine Guide for Business People per Het Financieele Dagblad. Ad oggi è una scrittrice a tempo pieno e fornisce consulenza a cantine di tutto il mondo. Dà spesso lezioni sui suoi vini preferiti, bordeaux, champagne e vini dell’Italia settentrionale.

Dal 2015, gestisce il suo sito internet, www.nonoh.nl, in cui il food&wine viene percepito attraverso i cinque sensi. Quest’anno festeggia i suoi 20 anni nel mondo del vino.

Richard Kershaw MW

Richard Kershaw MW

logo5starwines_04

About Richard Kershaw, founder and winemaker of Richard Kershaw Wines

Born and raised in the UK, Richard travelled extensively before settling in South Africa in 1999 to make wine full time. He established Richard Kershaw Wines in January 2012 to create clonally selected, site-specific, cool climate wines in the Elgin Valley, the country’s coolest wine region, choosing to focus on apposite noble grapes (ones with the ability to produce world-class examples) and now has a stable of award-winning, much in demand wines including Kershaw Elgin Chardonnay, Syrah and Pinot Noir and Kershaw Deconstructed Chardonnay and Syrah. One of only 10 Masters of Wine who actively make their own wines and South Africa’s only winemaking Master of Wine, Richard is much in demand when not in the vineyard or cellar. A wine show judge for many prestigious competitions around the globe, he is also part of the educational panel for the Institute of Masters of Wine, lectures for the WSET (Wine & Spirit Education Trust) in South Africa, and shares the breadth of his knowledge with students and consumers via talks, tastings and blogs.

Marcia Hamm

Marcia Hamm

logo5starwines_04

IWA

Marcia is a relative baby in the industry having only really started in 2010 with night classes and a building curiousity for wine. Since then, she has completed the WSET DIploma and is an Italian Wine Ambassador with the VinItaly International Academy. A recent internship to South Africa allowed Marcia to experience all facets of a harvest, and she hopes to do more harvests in different parts of the world over the next few years. With her company Joy of Wine, she runs various educational tastings in the store at Hicks Fine Wines, at corporate events and private residences. With some local judging under her belt, Marcia is thrilled to be a judge for 5 star Wines and hopes to do more international judging in the future!

Judges

Christopher Barnes

Christopher Barnes

logo5starwines_04

Founder Grape Collectieve

Christopher Barnes is currently Editor and Publisher of Grape Collective an online wine magazine that combines high quality wine journalism with a seamless eCommerce experience. Grape Collective has produced over 300 video interviews on location with winemakers around the world and features writing by some of wine journalism’s top stars including former Wall Street Journal wine critic Dorothy J. Gaiter. Prior to starting Grape Collective Barnes was President of The Observer Media Group, publisher of The New York Observer. Barnes was co-founder and Publisher of amNewYork newspaper New York’s largest free daily newspaper which was eventually sold to the Tribune Company. Amongst other media start-ups he has been involved in he co-founded the Cocoa Beach/Cape Canaveral Press weekly newspaper and The London Monthly magazine. He has an MBA from Babson College in Wellesley, Massachusetts.

JC Viens

JC Viens

logo5starwines_04

VIA Wine Ambassador, Deputy Wine Editor, Spirito di Vino Asia

JC Viens è il viceredattore di SpiritodiVino Asia. Amante dell’enogastronomia e ottimo narratore, ha viaggiato per cinque continenti, visitando diverse cantine e apprendendo l’arte del vino direttamente dalle voci dei produttori. Docente certificato WSET e Ambasciatore di Vinitaly International Academy, tiene spesso lezioni e degustazioni guidate sui vini italiani.

Kara Maisano

Australia

Kara Maisano

logo5starwines_04

VIA Wine Ambassador, Sommelier & Wine Director, Masani Italian Dining & Terrace

Kara Maisano is a Sommelier and Wine Director at Masani Italian Dining & Terrace in Melbourne. Established in 1983 by Chef & Restaurateur Richard Maisano, continues to serve regionally inspired Italian to compliment Kara’s award-wining wine list. Kara is a graduate of the WSET Diploma, Court of Master Sommeliers and a Vinitaly International Academy Wine Ambassador. Alongside serving she continues to strive within her profession by associate judging at local and international wine shows, and hosting wine tutorials for wine lovers in Melbourne. Recent accolades include finalist Gault & Millau Sommelier of the Year 2016, Vin de Champagne Awards 2016, Gourmet Traveller Wine Young Sommelier of the Year 2018. Stay on touch @KaraMaisano @MASANI_DINING

Brandon Tebbe MS

Brandon Tebbe MS

logo5starwines_04

IWA

Elise Vandenberg

Elise Vandenberg

logo5starwines_04

IWA

Elise Vandenberg is an Italian Wine Ambassador and a Certified Sommelier. She is the Lead Sommelier at Estiatorio Milos in the Cosmopolitan hotel in Las Vegas, NV. Elise enjoys wine from around the world, but is particularly passionate about wines made from native Italian grapes. She writes about Italian wine at elisevino.wordpress.com